Location e Servizi

USF

Situata nella Tampa Bay, la University of South Florida è una delle migliori università negli Stati Uniti, con percorsi di laurea, master e dottorati che coprono numerose aree, dai corsi di Business e Ingegneria a quelli di Arte e Medicina.

Scopri di più

H-FARM

È la piattaforma di innovazione digitale fondatrice e parte di Global Accelerator Network. Si occupa di accompagnare startup e aziende nella trasformazione digitale di costruire una cultura di innovazione attraverso i suoi percorsi formativi, dalla scuola ai master professionalizzanti.

Scopri di più

H-FARM CAMPUS

È lo spazio in cui cresce e si sviluppa H-FARM, un luogo unico di condivisione dove è possibile un continuo scambio di idee, la creazione di nuove opportunità, la nascita di stimoli, esperienze e best practice.

È un punto di osservazione privilegiato sul futuro, sulle nuove tendenze del mondo del lavoro, sullo sviluppo tecnologico e su come la trasformazione digitale agisce sul contesto sociale. Un bacino di talenti a cui può attingere il Paese intero. Alle porte della laguna di Venezia, il campus è stato recentemente oggetto di un intervento di ampliamento che lo ha portato a raggiungere una superficie di 51 ettari di terreno, di cui 42 mila mq di edifici e oltre 40 ettari destinati a parco e zona boschiva. 

È in grado di ospitare più di 3 mila persone, di cui 2000 studenti, dotato di impianti sportivi, spazi per eventi, edifici dedicati alla formazione, aree dedicate alla ristorazione, una grande biblioteca e una conference hall aperta al pubblico e firmata dall’architetto Richard Rogers.

Il più grande e importante polo di innovazione in Europa.

Sostenibile, autosufficiente e a cubatura zero

L’impatto sull’ambiente è ridotto al minimo  grazie a soluzioni tecnologicamente all’avanguardia tali da garantire forme di mobilità alternativa e l’approvvigionamento energetico per tutte le attività svolte nel Campus.

È autosufficiente per l’85% del suo fabbisogno energetico grazie a sistemi fotovoltaici di accumulo e di scambio in rete di energia. Il Campus è dotato infatti di  un impianto fotovoltaico da oltre 1,2 MW distribuito sulle coperture dei nuovi edifici che permette di utilizzare l’energia solare, rinnovabile e locale, per coprire buona parte dei propri consumi.

Il parcheggio è dotato di colonnine elettriche per incentivare una mobilità a impatto zero e sono disponibili 500 tra bike, e-bike, caddy car e monopattini elettrici.

L’intervento  è interamente a cubatura zero, grazie al recupero di volumi di strutture in stato di abbandono e all’abbattimento di una ex base militare della zona.

Tecnologicamente all'avanguardia e sicuro

La sicurezza è garantita da un sistema di controllo accessi all’avanguardia che, unito alla videosorveglianza AXIS, permette di ottenere i più elevati standard di sicurezza a garanzia degli studenti, professionisti e abitanti del campus.

Le aree comuni, uffici, aule, sale riunioni, spazi destinati allo sport, parcheggi sono digitalizzati e dotati di un software in grado di definire la capienza massima di persone per ciascun ambiente, evitando la formazione di code e assembramenti

Tramite smartphone è possibile fruire di qualsiasi servizio erogato all’interno del campus, dall’apertura della porta della camera nello studentato, al pagamento interno nei locali, fino alla prenotazione del campo da tennis.

Soluzioni audiovisive di ultima generazione, per un’esperienza di apprendimento unica, periferiche IOT, ampi schermi Apple TV in tutte le aule didattiche, stampanti 3D, laboratori di realtà virtuale: queste sono solo alcune delle tecnologie che animano il nostro campus rendendolo uno dei centri più innovativi e tecnologici in Europa.

Servizi del CAMPUS

Un luogo pensato per la formazione.

LO STUDENTATO

244 posti letto per vivere pienamente l’esperienza H-FARM

Lo studentato è composto da una zona residenziale che si affaccia direttamente sulla piazza centrale e da una zona destinata ai servizi comuni, per una superficie complessiva di oltre 4mila mq.

È stato progettato per ospitare fino a 244 posti letto, suddivisi in alloggi singoli, doppi e per studenti con disabilità. La zona destinata ai servizi comuni è realizzata come una serra ed è raggiungibile direttamente dal giardino che parte dalla piazza centrale. Al suo interno un’ampia sala ristorante che in due turni è in grado di soddisfare le esigenze di tutti gli utenti delle residenze, un locale adibito a lavanderia e due sale open space.

CENTRO SPORTIVO

Attività fisica indoor e outdoor, per tutti

Destinato a ospitare le più varie attività sportive, indoor e outdoor, e dedicato agli studenti delle scuole di H-FARM, ai farmers e all’intera comunità, il centro sportivo del campus si estende su una superficie coperta di oltre 1600 mq a cui si aggiungono altri 5mila mq che ospitano 3 campi da gioco polivalenti esterni, uno skatepark e una pista per l’atletica leggera.

All’interno del palazzetto sportivo trova spazio una palestra e un campo coperto di basket e volley con gli spalti, mentre gli impianti esterni comprendono campi da pallacanestro, pallavolo, pallamano e 2 campi da tennis regolamentari. Lo skatepark ricopre un’area di circa 600 mq, per l’atletica leggera è prevista una pista per la corsa, una per il salto in lungo e triplo, una per il salto con l’asta oltre a una pedana per il getto del peso.

SOSTENIBILITÀ

Nuova rete viaria, trasporti elettrici e parcheggi intelligenti

Un campus facilmente accessibile grazie a interventi sulla viabilità e mobilità volti a ridurre al minimo l’impatto dell’insediamento sul territorio a livello di traffico, circolazione e inquinamento. In tutto sono destinati oltre 8 milioni di euro alle opere viarie di accesso al campus che comprendono la realizzazione di una nuova rotonda sulla Statale 14 e una nuova strada di accesso alla tenuta Ca’ Tron per agevolare il flusso dell’alto numero di utenti e ridurre il carico sulla viabilità ordinaria.

Oltre al restyling della rete viaria, gli interventi in programma prevedono il potenziamento del trasporto pubblico con nuove linee di autobus, soluzioni di car pooling e car sharing con l’utilizzo di mezzi elettrici. Rispetto per l’ambiente: il campus verrà dotato di 500 tra bike, e-bike, caddy car e monopattini elettrici.